Andriano

Zona di mele e vino. Qui già i romani si sentiamo a proprio agio. E qui venne fondata la prima cantina sociale della regione.

Andriano, il più piccolo comune autosufficiente, si colloca tra le città di Bolzano e Merano. Il paese vinicolo conta quasi 1.000 abitanti ed era popolato già all’epoca romana. A quell’epoca l’Adige, il fiume più importante della provincia, era ancora percorso dalle navi mercantili e questa località offriva quindi un vantaggio strategico per gli antichi conquistatori.

Ben presto anche i viticoltori locali riconobbero la posizione privilegiata nel fertile fondovalle e nel 1893 alcuni di loro fondarono ad Andriano la cantina sociale più antica del Tirolo meridionale. Con 33 ettari di coltivazione le uve per i vini bianchi sono le più coltivate sul terreno ricco di sostanze nutritive, mentre la coltivazione delle uve per i rossi si estende su una superficie di 15 ettari.

E il clima mediterraneo permette emozionanti escursioni nella natura e giri in bicicletta lungo l’Adige già a marzo, all’inizio della fioritura dei meli.

Esperienze incentrate sul vino a Andriano

/ Suggerimento manifestazione/evento /

Cerca e prenota alloggi Winepass

Info

Associazione turistica Andriano
Via Wehrburg 1a, 39010 Andriano
Tel. +39 0471 510 100, Fax +39 0471 188 0329
info@andrian.info
www.andrian.info

Comune
www.gemeinde.andrian.bz.it