Associazione Strada del Vino dell’Alto Adige

Il vino come vantaggio competitivo. Soci fondatori visionari hanno posato la prima pietra per questo progetto singolare che mira alla commercializzazione e sviluppo del prodotto “vino”.

L’unione fa la forza. Forti di questa convinzione nel 1964 si unirono in comitato sette comuni della Strada del Vino per iniziare a promuovere insieme la bellissima area vinicola. Nel 2000 nacque l’Associazione Strada del Vino dell’Alto Adige e il numero dei comuni salì a 16.

Oggi l’Associazione conta tra i suoi membri tutte le Associazioni Turistiche della zona, 74 cantine sociali, l’iniziativa wein.kaltern, nonché la Comunità Comprensoriale Oltradige-Bassa Atesina e i suoi membri. L’obiettivo comune a tutti è di promuovere l’unicità della Strada del Vino con offerte e prodotti tipici di quest’area e di esaltare soprattutto il vino con iniziative incentrate sul tema “Scoprire, vivere e gustare il vino”.

L'Associazione viene finanziata con contributi dei membri e della Provincia Autonoma di Bolzano. Il Consiglio direttivo ed il Comitato esecutivo decidono quali provvedimenti adottare, mentre la Direttrice Stefanie Pramstrahler si occupa dell’organizzazione e gestione dell’Associazione.