Escursioni

Nel sud dell'Alto Adige il fascino della natura ha mille sfaccettature. Il paesaggio delizioso è un invito a cimentarsi in lunghe escursioni su sentieri che attraversano morbidi colli e odorosi prati.

Di castello in castello, da leggere alture a boschi variopinti: fa da contrasto ai numerosi toni di verde e ai colori caldi della terra, il blu del Lago di Caldaro. Nella zona della Strada del Vino dell'Alto Adige la stagione escursionistica va da marzo a novembre. Pianeggiante o lievemente ondulato nei pressi del Lago di Caldaro, il paesaggio si ricopre di vigneti e frutteti per poi lasciare spazio a bellissimi boschi misti che soprattutto in primavera e autunno diventano incredibili scenari della natura.

Avventurarsi in montagna significa avvicinarsi alla natura, godere momenti di pace e serenità, osservare e meditare. Passo dopo passo. Su ogni sentiero e percorso è possibile riscoprire l'amore per la natura. Un paradiso per gli amanti delle escursioni.

 

proposte per escursioni

Le bellezze paesaggistiche dell‘Alto Adige sono note ed apprezzate in tutto il mondo. Moltissime persone, residenti e non, amano fare escursioni e passeggiate nel nostro territorio. I seguenti itinerari vengono proposti a persone che, pur avendo problemi di deambulazione, vogliono vivere dei momenti a contatto della natura, nell'ambiente alpino della nostra regione.

Escursioni guidate

Escursioni guidate vengono proposte nella maggior parte delle località sulla Strada del Vino:

Termeno propone in particolare la Giornata Escursionistica tra i meli in fiore e la Settimana Escursionistica Culturale.

Le "escursioni all'insegna degli asparagi" a Terlano invitano a scoprire i segreti di questo prezioso ortaggio.

D'estate non mancano le escursioni in alta quota. Tra i grandi eventi d'autunno spicca la tradizioni del "Törggelen" (escursioni di maso in maso per gustare il vino nuovo).

Appiano - Caldaro

Punto di partenza:
Da Bolzano, per la statale della Mendola si arriva a San Michele/Appiano.Seguendo la circonvallazione, nei pressi del bivio per il Lago di Monticolo, si raggiunge il piazzale antistante la Cantina Sociale da dove inizia la pista ciclabile e pedonale

Lunghezza del percorso: 11km andata e ritorno
Dislivello: 5 m + 20m per il Calvario
Tipo di percorso:
Breve passeggiata tra vigneti e frutteti, sul tracciato della ferrovia che da Bolzano portava a Caldaro. È chiuso al traffico. È possibile prolungare la passeggiata fino alla chiesa del Calvario a Caldaro.

Il sentiero del Dürer a Salorno

Questo sentiero è stato denominato come il famoso pittore tedesco Albrecht Dürer, che nel 1494 nel suo primo viaggio a Venezia, in seguito ad un alluvione è stato costretto seguire questo sentiero per proseguire il suo viaggio.  

Info:
Associazione Turistica Castelfeder, Tel. 0471 810 231
info@castelfeder.info, www.durerweg.it

 

La tua escursione individuale su www.trekking.suedtirol.info.

La tua guida escursionistica su www.wanderfuehrer.it .

 

Il Winepass e Winepass PLUS

Abbina la Mobilcard con l’offerta lungo la Strada del Vino dell’Alto Adige.

continua

 

 

Contatto

Associazione
Strada del Vino dell Alto Adige
Via Pillhof 1
I-39057 Frangarto-Appiano (BZ)

Tel. 0039 0471 860 659
E-Mail info@stradadelvino-altoadige.it

P.IVA: IT02209510219

Informazioni

 

Sitemap

Impressum

Protezione dati

Created by Compusol ©