Magrè

Il vitigno più antico dell’Alto Adige e il vigneto Müller-Thurgau più in quota della provincia fanno di Magrè il paese vinicolo per eccellenza.

Corti medievali e palazzi signorili, vicoli tortuosi, grate artistiche e affreschi sulle facciate. A Magrè, lungo la Strada del Vino dell’Alto Adige, si incontra un monumento architettonico straordinario e alcune particolarità: il vitigno più antico coltivato nel Vicolo dei Conti attira su di sé sguardi stupiti. Piantato nel 1601, il vitigno pluricentenario produce tuttora all’incirca 80 kg di uva. E chi va un po’ avanti, a Favogna di Sotto, a circa 1.000 metri sul livello del mare, trova il vigneto di Müller-Thurgau più in quota in Europa.

Il clima influenzato dal Mediterraneo e il modo di lavorare dei contadini in sintonia con la natura fanno del paese vinicolo Magrè la culla di numerosi vini eccellenti.

Le loro uve maturano su un suolo sabbioso e ghiaioso con un’alta percentuale di humus che si estende per un totale di 206 ettari. 164 ettari sono coltivati con uve per vini bianchi, i restanti 41 ettari sono riservati alle varietà di uve per i vini rossi.

Esperienze incentrate sul vino a Magrè

/ Suggerimento manifestazione/evento /

Cerca e prenota alloggi Winepass

Gastronomia selezionata a Magrè

Info

Associazione Turistica Bassa Atesina
Cortaccia Magrè Cortina
Piazza Hauptmann Schweiggl 8, 39040 Cortaccia
Tel. +39 0471 880 100, Fax +39 0471 880 451
info@suedtiroler-unterland.it
www.suedtiroler-unterland.it

Comune
www.gemeinde.margreid.bz.it